Triangolare U20 per Corinne Challancin

02 Marzo 2018

Importante appuntamento nel percorso di crescita di Corinne Challancin, per la prima volta in azzurro impegnata a Nantes nel triangolare Italia - Francia - Germania, Under 20

di Valle D Aosta


 

a

lign="JUSTIFY">Si colora anche di rossonero la rappresentativa azzurra protagonista sabato 3 marzo a Nantes (Francia) per il triangolare indoor under 20, Italia Francia, Germania, grazie all'esordio con la maglia della nazionale italiana della triplista del Pont Donnas Corinne Challancin.

La 18enne saltatrice di Donnas, convocata dal Direttore Tecnico del settore giovanile Stefano Baldini, è una dei 53 azzurrini, 26 ragazzi e 27 ragazze, che in terra di Francia andrà a sfidare le migliori promesse di due rappresentative di prestigio, quali quella francese e quella tedesca.

L'allieva di Nadia Gonippo tiene particolarmente a questo appuntamento, l'esordio in azzurro e punto di partenza di un percorso nell'atletica dei “grandi”.

La giovane promessa dei salti in estensione, si è ritagliata l'attenzione dello staff della nazionale giovanile, grazie al bel miglioramento ottenuto nei nazionali juniores indoor di Ancona dove ha portato il suo primato personale alla misura di 12m54, vincendo la medaglia d'oro di categoria.

Assieme alla compagna di nazionale Veronica Zanon, Corinne Challancin sarà protagonista nell'impianto al coperto di Nantes, lo Stadium Métropolitain Pierre Quinon. Il concorso del salto triplo, prenderà avvio a partire dalle ore 16,00.

 

 

In contemporanea, sempre sabato 3 marzo, ma al palaindoor di Aosta, è in programma l'ultimo appuntamento dell'intenso calendario al coperto del movimento regionale. Organizzato dall'Atletica Saint-Christophe, con inizio previsto a partire dalle ore 15,30, è prevista una manifestazione esclusivamente riservata alla categoria Esordienti, i più giovani, con età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Per la fascia B e C, le prove sono i 40hs ed il lancio del vortex. Più impegnativo il programma dei più grandicelli, gli Esordienti A che saranno impegnati su tre prove, i 50hs, il salto in alto ed il getto del peso (2 kg).

 



Condividi con
Seguici su: