Per Marchiando e Robbin nuovi primati

01 Maggio 2018

Una settimana di raduno con il gruppo "Sviluppo" del settore ostacoli, che riunisce i migliori under 25 d'Italia, ha fatto da trampolino ai due record regionali sulla distanza dei 300hs

di Valle D Aosta


 

Al termine del raduno under 25 dei migliori ostacolisti italiani, disputato a Formia, ottimi risultati hanno ottenuto i due valdostani impegnati nell'importante appuntamento voluto dallo staff tecnico federale che da mesi monitora i migliori talenti dello stivale.

Presenti per una settimana presso il centro tecnico federale, tra gli osservati della nazionale del gruppo “Sviluppo” per il settore degli ostacoli, i valdostani Eleonora Marchiando Jean-Marie Robbin, entrambi in forza all'Atletica Calvesi Aosta. Dal 22 al 28 aprile, per una settimana di raduno, i due atleti si sono spostati in provincia di Latina, seguiti dai tecnici di società, Eddy e Patrick Ottoz.

 

Eleonora Marchiando, classe 1997, al secondo anno nella categoria Promesse e Jean-Marie Robbin, classe 1998, hanno fatto tesoro dell'importante opportunità al termine della quale è stata organizzata una competizione sulla distanza dei 300 metri con ostacoli dove, per i due valdostani, sono giunti i nuovi primati personali, nonché record regionali sulla distanza. Il cronometro per l'aostana Eleonora Marchiando si è fermato sul tempo di 41”76 migliorando il precedente primato assoluto di Angela Clementelli (Pont Donnas) che reggeva dal 1994. Jean Marie, talento di Valpelline, sulla stessa distanza, ha fatto registrare il tempo di 37”87, nuovo record valdostano assoluto.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate