Viterbo, Stella d'argento CONI a Fabrizio Maiolati

16 Novembre 2019

Ex guida della FIDAL Viterbo, consigliere regionale e vanto per l'atletica laziale tutta. Martelli: "Giusto riconoscimento". E per il Lazio è pioggia di premi


 

Il mondo dell’atletica laziale si fregia di un’altra stella. È quella assegnata per il suo impegno all’inossidabile Fabrizio Maiolati. Stelle al merito sportivo e medaglie al valore atletico sono state consegnate venerdì 15 novembre a Vitorchiano (Viterbo), a partire dalle 17 nella cornice della sala Consiliare del Comune, a chi nel 2018 ha contribuito a portare alta la bandiera dello sport viterbese. Si tratta di dirigenti e atleti che il CONI Lazio ha premiato insieme a quelle realtà che nel corso dell’anno sono state a fianco del Comitato nella sua attività istituzionale di promozione sportiva.

Stella d’argento, dunque, per Fabrizio Maiolati, già presidente della FIDAL viterbese e componente della giunta regionale.

Fabio Martelli e Fabrizio Maiolati dopo la premiazione a Vitorchiano

Fondatore dell’ASD Alto Lazio, Maiolati rappresenta uno dei motori della promozione sportiva dell’atletica sul territorio della Tuscia e non solo. Un vanto per tutta l’atletica laziale. La premiazione di Maiolati è avvenuta, tra gli altri, alla presenza del presidente di FIDAL Lazio, Fabio Martelli e del numero uno di FIDAL Viterbo, Sergio Burratti.

“Voglio rivolgere i miei complimenti a Fabrizio Maiolati, mio carissimo amico nonché collega, che è stato premiato con la "Stella d'argento al merito sportivo – commenta il presidente di FIDAL Lazio, Fabio Martelli - Un giusto riconoscimento per il suo operato al servizio dell'Atletica: oggi come vicepresidente della FIDAL viterbese e in passato, per quattro mandati, come consigliere in FIDAL Lazio”.

Quello di Maiolati è un altro importante riconoscimento per l'atletica laziale in questo novembre di premiazioni targate CONI. 

File allegati:
- TUTTI I PREMIATI NEL LAZIO



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate