Trofeo Città di Rieti: agosto di gare verso i Tricolori

07 Agosto 2020

I laziali e tanti big a Rieti per un 8 agosto rovente in tutti i sensi. Grandi sfide nell'asta, esordio per Spacca e riecco Galvan. attenzione a Di Giambattista, Kankanamalage e Guerra

 

di Lorenzo Bufalino

Non si smette mai di gareggiare, anche in questo agosto. Competizioni che permettono di “rialzarsi” dopo il oungo stop per la pandemia a primavera. Domani lo stadio Guidobaldi di Reiti sarà nuovamente protagonista del Trofeo Città di Rieti, che lancia la volata agli atleti che hanno in obiettivo i Campionati Italiani assoluti di Padova. Rieti, a proposito di Tricolori, ospiterà quelli U18 a metà settembre.

QUANTI BIG — Prime gare di agosto ma molto importanti quest’anno, che lanciano gli atleti verso le rassegne tricolori che inizieranno con il Campionato Italiano assoluto di Padova in programma dal 28 al 30 agosto.

Esordio stagionale sui 400 metri per Matteo Galvan (Fiamme Gialle) mentre grandi sfide si aspettano nella pedana del salto con l’asta con lo scontro tra Roberta Bruni (Carabinieri) e Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) al femminile. Al maschile invece presenti Alessandro Sinno (Aereonautica), Max Mandusic (Trieste Atletica) e Ivan De Angelis (Fiamme Gialle). Si aspettano anche grandi 200 con l’azzurra Anna Bongiorni (Carabinieri) che se la dovrà vedere con l’azzurrina Dalia Kaddari (Polizia) e con la quattrocentometrista Alice Mangione (Brescia Atletica).

Nei lanci occhio invece alla reatina Valentina Aniballi (Esercito) in gara nel disco e Simone Falloni (Aereonautica) nel martello.

GLI ALTRI — Nella velocità presente anche l’azzurra Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre) nei 100 mentre altro esordio stagionale per Maria Enrica Spacca (Carabinieri) nei 400. Occhio ancora a Lucia Pasquale (ACSI Italia Atletica) che doppierà tra 400 e 800, specialità che nell’ultimo mese gli ha portato ottimi risultati. Tra gli uomini i laziali provano a difendersi con Giorgio Trevisani (Studentesca Milardi) in gara nei 200 e il duo dell’Atletica Futura Roma formato da Mario Di Giambattista e Galolu Kankanamalage nei 400. Negli 800 Victor Curcuianu (ACSI Campidoglio Palatino) prova ancora una volta ad abbattere il muro dell’1:50, mentre sempre nel mezzofondo Francesco Guerra (Parco Alpi Apuane) correrà nei 1500.

PAVIA E UDINE - Laziali impegnati anche in altri eventi in giro per l'Italia. L'ostacolista Giulia Latini (Carabinieri) gareggia a Pvia, la giavellottista Carolina Visca (Fiamme Gialle) a Udine. La presentazione su FIDAL

File allegati:
- ISCRITTI
- PROGRAMMA


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate