Primo TAC a San Vito

29 Giugno 2020


 

Di Franco De Mori

Giorgia Bellinazzi, ventenne di Portogruaro in forza all'Atletica Brugnera ed allenata da Andrea Fogliato, è la protagonista indiscussa del Primo Test di Allenamento Certificato (TAC) andato in scena a San Vito al Tagliamento. I TAC sono in pratica delle vere e proprie gare che vengono organizzate a livello regionale o provinciale in attesa che il Governo dia il via libera ai Meeting non solo Nazionali ed Internazionali.

Ma Torniamo alla Bellinazzi passata nel 2020 alla categoria Promesse. A febbraio ad Ancona era arrivata 3^ ai Campionati Italiani Promesse Indoor sui 60 in 7"58 e nel 2019 da junior aveva vestito la Maglia Azzurra nei 200 e nella 4 x 200 nell'incontro Italia Francia Indoor. Sempre nel 2019 ai Campionati Italiani Junior era arrivato un Bronzo nei 200 outdoor ed un Argento nei 200 indoor. Ha un personale di 11"88 sui 100 e di 24"22 sui 200 all'aperto e di 7"55 sui 60 e 24"70 sui 200 al coperto. Alla fine della scorsa stagione deteneva i Primati Regionali Junior degli 80 con 9"93 e dei 300 con 39"47. Come presentazione non è male !

Ebbene alla faccia dei mesi di inattività impostici dall'emergenza sanitaria l'esordio stagionale all'aperto l'ha vista sfrecciare sugli 80, distanza spuria ma molto indicativa, in un grande 9"79 con vento a - 0.1. Si tratta del nuovo Primato Regionale Assoluto che era detenuto dalla allora quindicenne Sandra Cellamare con 9"82 a Fidenza nel 2009.

Tanto per gradire ha poi vinto anche i 300 con un tranquillo, per lei, 40"53.

Molto bene Anna Costella junior di Brugnera con 5,71 di Lungo (+ 1.4) che ha un PB di 5,83 indoor e si è imposta sulla Groaz (5,51)  ed i 300 del tretaquatrenne Giuseppe Brunello vincitore davanti allo junior Emanuele Brugnizza 35"36 a 35"39.

Altre cose  da rilevare il 10"68 sugli 80 della Cadetta Silvia Falcon, il 15,02 dell'allievo Giovanni Maria Sordi nel peso, l'1,60 dell'eptathleta Fabiola Avoledo nell'Alto e la vittoria a sorpresa negli 80 assoluti maschili di Matteo Bozza in 9"06 su Ceresatto e Variola.

Siamo ripartiti e pian piano si stanno anche allentando le restrizioni. : dalla prossima settimana si potrà correre in tutte le corsie e non saranno più richiesti i teli nell' Alto e nell' Asta. Bentornata Atletica !

Guarda Tutti i Risultati da San Vito: Test Allenamento Certificato 1°Giornata


Anna Costella(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate