Esordienti in festa nel Grand Prix ad Aosta

15 Aprile 2018

Dopo la tappa al coperto disputata a febbraio al palaindoor, si è disputata al Tesolin di Aosta la seconda prova Esordienti del Grand Prix

di Valle D Aosta


 

Ad inaugurare la lunga stagione all'aperto dell'atletica leggera in Valle d'Aosta per quanto attiene il settore della pista, sono stati sabato 14 aprile, al Tesolin di Aosta, i giovanissimi protagonisti della prima categoria promozionale, gli Esordienti. Una nutrita pattuglia rappresentata dalle giovani promesse dei quattro club regionali impegnati nel settore giovanile: Atl Cogne, Atl St-Christophe, Atl Pont Donnas e Atl Calvesi, quest'ultima organizzatrice della riunione.

Con i giovanissimi è subito stata festa. Sorpresa e orgoglio per coloro che hanno ricevuto la coccarda di leader della classifica provvisoria (dopo la prova indoor del 4 febbraio) e premi per tutti grazie ai tre sponsor che hanno creduto in questo circuito, Ideal Car Peugeot, Gros Cidac e Autoriparazioni Giachino.

Per questa fascia di età, dai 6 agli 11 anni, l'atletica non ha finalità agonistiche ma essenzialmente ludiche.


Per avviare, comunque, i piccoli a quello che tra qualche anno dovranno affrontare, è stata prevista una classifica che si prefigge essenzialmente di stimolare coloro che hanno uno spirito più competitivo e abituare tutti che, nello sport, pochi vincono, ma tutti devono divertirsi.

Per i più grandini, gli Esordienti A, (annate 2007, 2008) a vincere la tappa sono stati Kirsten Goyet (Calvesi), seconda nei 50 metri (8”4) e prima nei 300 (54”4) e nel salto in lungo e Pietro Camosso (Pont Donnas), terzo nei 300 metri (53”5) e primo nel salto in alto (1m20) e sui 50 metri (8”2).


Tra gli Esordienti C, che si sono cimentati in tre prove (40hs, vortex e 300 metri) prima piazza per Martina Donato e Olivier Roullet, entrambi del Saint-Christophe; mentre tra gli Esordienti B, anche loro impegnati sulle prove dei 40hs, vortex e 300 metri, la palma del migliore l'hanno conquistata Miriam Colosimo (Pont Donnas) e Federico Sapia (St-Christophe).

 

Il prossimo appuntamento è previsto per domenica 29 aprile al campo comunale di Saint-Christophe.

File allegati:
- I risultati della seconda tappa del Grand Prix Eso


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate