E' ritornato il Bologna Cross

25 Ottobre 2020

Sabato 24 ottobre si è gareggiato a Zola Predosa, con la seconda prova del Bologna Cross.

 
Con grande coraggio Atletica Blizzard e U.S. Zola hanno messo in piedi in poco tempo e con grande successo una gara di cross, forse la prima in Italia dopo il post Covid primaverile e che, dopo un sostanziale periodo rivolto a un ritorno alla normalità, si è invece trovato a essere disputato in un fine settimana per tutti di grande incertezza e con incognite anche sullo svolgimento delle prossime gare inserite nei vari calendari, nazionale, regionale e locale.
La gara in questione è stata la seconda del 2020 dell'affermato circuito Bologna Cross, dopo quella di febbraio a Pieve di Cento, un paio di settimane prima di quando fu decretato lo stop alla attività agonistica.
Tutta l'organizzazione è stata curata nel pieno rispetto delle normative e dei protocolli previsti, fra i quali la partenza degli atleti nelle varie serie previste utilizzando obbligatoriamente la mascherina per i primi 500 metri del percorso e c'è stata una bella risposta alla iniziativa con la partecipazione di molti atleti e società al di fuori della provincia di Bologna, a cui specificatamente è rivolto il Bologna Cross.
Purtroppo si è dovuto rinunciare in questa occasione e lo stesso avverrà nelle prossime 2 prove che sono state fissate per il Bologna Cross 2020 (Castenaso 8 novembe e San Lazzaro di Savena 8 dicembre) alle gare delle categorie esordienti, da sempre una festa nell'ambito dei cross provinciali in genere e occasione per tanti bimbi di prendere contatto con una gara di atletica.
Le classifiche saranno pubblicate nei prossimi giorni, ci limitiamo a segnalare i primi 3 classificati delle serie assolute maschili e femminili. Negli uomini ha prevalso con la solita possente volata Luis Matteo Ricciardi (Atl. Imola Sacmi Avis), impegnato fino all'ultimo da Mamadi Kaba (Atl. Castenaso Celtic Druid) e, più staccato, Arturo Ginosa (Atl. Lolli). Nelle donne, unica serie con tutte le categoria, si è imposta l'allieva Chiara Setti (Francesco Francia), che ha preceduto la sf40 Francesca Ravelli (Pontelungo Bologna) e la sf35 Bethany Jane Thompson (Circolo Minerva).

Risultati individuali e di società del Bologna Cross di Zola Predosa


Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 BO: Bologna Cross - 2^ prova