Dalla Sicilia un oro e due bronzi per i master Calvesi

03 Ottobre 2021

di Valle D Aosta


 

Alvaro Miorelli (Calvesi) con i suoi compagni di avventura

>D

ue giorni di gare ad Enna, nel primo fine settimana del mese di ottobre, nella lontana Sicilia, dove quattro tesserati dell’Atletica Calvesi hanno tenuto in alto i colori nei Campionati italiani estivi di pentathlon lanci facendo incetta di medaglia, un oro e due bronzo.

Il collettivo del club caro al presidente Liana Calvesi, interamente al maschile, ha centrato il metallo più nobile, nella classifica M50 con Emanuele Tortorici che ha collezionato queste prestazioni (42m09 martello, 12m06 peso, 35m15 disco, 29m23 giavellotto, 15m13 martellone) che gli hanno garantito un risultato complessivo di 3160 punti. Per l’isolano, da anni tesserato per il club aostano, oltre al titolo tricolore è anche giunto il successo nella categoria M50 del grand prix di pentathlon lanci master, precedendo l’amico-rivale Antonino Lo Nano che si è piazzato al secondo posto.

Non ha perso contatto, per l’ennesima volta, dal podio, Alvaro Miorelli, classe 1951, che nella categoria M70 si è inserito al terzo posto in virtù di questi parziali (30m08 martello, 10m88 peso, 32m13 disco, 31m13 giavellotto, 13m15 martellone) che gli hanno garantito 3363 punti.

Medaglia di bronzo anche per Michelangelo Bellantoni che, tra gli M65, ha portato a casa il bronzo (29m26 martello, 10m86 peso, 35m13 disco, 26m21 giavellotto, 10m62 martellone) sommando nelle cinque prove di lancio 3028 punti.

Si è invece dovuto accontentare della medaglia di legno Francesco Cazzato, quarto classificato tra gli M60 (25m95 martello, 9m05 peso, 26m69 disco, 21m78 giavellotto, 8m92 martellone) con 2131 punti.



Condividi con
Seguici su: