Assegnati i titoli regionali Ragazzi

02 Ottobre 2018

Sabato 29 settembre, su pista e pedane dell'impianto della bassa Valle sono state assegnate le maglie di campione regionale per la categoria Ragazzi

di Valle D Aosta


 

Nel computo dei 19 titoli assegnati ai giovani della categoria Ragazzi, il medagliere ha visto in parità Calvesi e Cogne, entrambe capaci di salire sul gradino più alto in otto occasioni, mentre gli organizzatori dell'Atletica Pont Donnas hanno festeggiato con i propri giovani atleti in tre occasioni.

Tre i Ragazzi che hanno centrato una doppietta individuale; si tratta di Valentina Capone (mt 60 con 8”44 e 60hs con 10”04) e Federico Vierin (60hs con 9”23 e Alto con 1m43) entrambi della Calvesi e Emanuele Frau (1000 con 3'13”23 e lungo con 4m30) per la Cogne. Capone e Frau hanno poi vinto un terzo titolo, partecipando alla staffetta 4x100 che ha vinto la prova a squadre.

Sempre restando tra gli under 16, in campo femminile, hanno guadagnato la maglia di campione regionale 2018; nei 1000, Sara Ed Dandaoui (Pont Donnas) con 3'38”22, nel'alto, Cloe Plater (Calvesi) con 1m34, nel lungo con Isablu Baiocco (Calvesi) con 4m18, nel peso con Aurora Gamba (Pont Donnas) con 8m39 nel vortex Matilde Genestrone (Cogne) con 27m23. Due i titoli regionali di staffetta. Nuova migliore prestazione regionale nella 4x100 Ragazze, vinta dal quartetto della Calvesi in 56”23, composto da Cloe Plater, Valentina Capone, Elisa Lorenzini e Rebecca Mercurio, migliorando il 56”51 ottenuto nel 2013 sempre da una formazione Calvesi (Eleonora Foudraz, Matilde Ferrucci, Hana Stanizzi, Charlotte Siani). Nella 3x600 la vittoria è andata al terzetto Cogne in 6'06”77 che ha schierato Giorgia Romeo, Leda Berardo e Sophie Vevey.

Tra i Ragazzi, oltre alle due doppiette sopra riportate, i 60 metri, in 8”11, sono stati appannaggio di Francesco Maria Campiti (Cogne), il peso con 11m94 è andato a Luca Cipriano (Pont Donnas) e la marcia 2km a Leonardo Zambon (Calvesi) che ha chiuso in 10'32”56, il vortex l'ha invece vinto Mathieu Frau (Cogne) che ha scagliato l'attrezzo a 50m54. Le due staffette sono entrambe andate ai portacolori della Cogne, la 4x100 vinta in 54”10 ha visto protagonisti Louis Chatrian, Emanuele Frau, Mathieu Boch e Francesco Maria Campiti; la 3x600 chiusa in 5'43”34 con il contributo di Pietro D'Aquino, Daniele Di Blasi e Tommaso Anrò.

La fascia “A” degli Esordienti (Under 12, anni 2007-8), come sempre, sono quelli che iniziano a mettersi alla prova in gare che si avvicinano a quelle ufficiali, mentre per i più piccoli, a partire dai 6 anni, è stata una giornata di gioco e di avvicinamento all'atletica. Sui 50hs si sono imposti Kirsten Goyet 9”41 (Calvesi) e Pietro Camosso 8”68 (Pont Donnas); nel peso da 2kg il lancio più lungo lo ha fatto Melanie Isabel 7m57 (Pont Donnas), mentre nel vortex maschile 37m69 hanno garantito la vittoria a Mathieu Aguettaz (Calvesi). Nei 600 metri il miglior crono femminile lo ha fatto registrare Martina Milani (Cogne) con 1'58”95, mentre al maschile il primo al traguardo, ma fuori gara, è stato il portacolori dell'Atletica Rivarolo Stefano Perardi con 1'52”40, mentre tra i valdostani Mattia Savoia (Cogne) ha preceduto i corregionali chiudendo in 1'56”66.

File allegati:
- Il link ai risultati completi del 29 settembre 201

Il quartetto Calvesi capace della nuova migliore prestazione valdostana nella 4x100 Ragazze


Condividi con
Seguici su: