Ludovica Clementini 24"66 a Orvieto

16 Luglio 2017


 

In questo fine settimana, alcuni dei migliori velocisti abruzzesi hanno gareggiato in trasferta, in meeting extraregionali. I risultati interessanti sono arrivati dai 200 metri. Al meeting Notturna di Orvieto, in provincia di Terni, nella prima prova (venerdì 14 luglio) del trittico in programma nel mese di luglio, in rilievo la prestazione della velocista aquilana Ludovica Clementini (Atletica Gran Sasso Teramo). Sui 200 ha fatto segnare 24”66 (vento + 0,4 m/s), che rappresenta un significativo progresso personale rispetto al 24”92 del precedente primato fissato il 25 giugno scorso. In questa stagione la Clementini è riuscita a scendere per la prima volta in carriera sotto i 25 secondi. A Orvieto ha vinto l’azzurra Gloria Hooper (Carabinieri) con 23”17, davanti alle altre azzurre Anna Bongiorni (Carabinieri) 23”40 e Jessica Paoletta (Esercito) 23”73, che hanno corso nella stessa serie. La Clementini ha invece vinto la seconda serie. Nella stessa riunione orvietana si sono ben comportati anche Giovanni Tomasicchio (Vomano Gran Sasso), quarto sui 200 con 21”84 (vento + 0,8 m/s), e Riccardo Farroni (Vomano Gran Sasso) sesto con 22”02. La gara è stata vinta dal primatista italiano dei 400 Matteo Galvan (Fiamme Gialle) con 20”84, alla seconda uscita stagionale dopo il lungo stop per infortunio.

Al meeting di Camerino, in provincia di Macerata, da evidenziare il risultato dell’Allieva Greta Zuccarini (Aterno Pescara), che ha vinto i 200 con il tempo di 25”17, spinta però da un vento a favore di 3,9 metri al secondo che non rende omologabile il tempo come primato personale. Da ricordare che la velocista e ostacolista pescarese ha corso quest’anno in 25”40. Il vento ha spirato a favore anche di Alessandro Miranda (Aterno Pescara), vincitore dei 200 con 22”47 (+ 3,8 m/s) davanti al compagno di squadra Valerio Rosato, 22”52. Nelle gare di lanci si segnala il primo posto di Pierpaolo Spezialetti (Ecologica Giulianova) nel martello Cadetti (Kg 4) con la misura di 49,95 metri.  

Altri risultati. Donne. Martello: 1^ Eugenia Di Francesco (Gran Sasso Teramo) 41,93. Martello Allieve (Kg 3): 2^ Giulia Palladini (Gran Sasso Teramo) 43,20. Martello Cadette (Kg 3): 1^ Federica Caporale (Nuova Atletica Lanciano) 37,96. Uomini. Disco Cadetti (Kg 1,5): 1° Giuseppe Paolucci (Nuova Atletica Lanciano) 31,84.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate