A Bressanone valdostani al via dei tricolori assoluti

26 Luglio 2019

Appuntamento da “circoletto rosso” per l’atletica italiana che in questo ultimo weekend di luglio si trasferisce a Bressanone dove da venerdì 26 a domenica 28 luglio sono in programma i Campionati Italiani Assol


 

Sulla verde pista altoatesina della Raiffeisen Arena, tanti i campioni dell’atletica azzurra e, in questo contesto, non mancano gli atleti valdostani che con le loro prestazioni hanno ottenuto gli impegnativi minimi di partecipazione. Quattro i nostri club presenti con dodici atleti iscritti, nove in forza alla Calvesi e uno a testa per Cogne, Pont Donnas e S.Orso. Tra gli iscritti spicca la presenza dell’olimpica di Rio, Catherine Bertone (Calvesi) che, nel suo programma di avvicinamento alla maratona di Valencia, ha inserito una prova veloce, e risulta presente alla gara dei 5000 metri, prevista sabato 27 luglio alle ore 18,25. Dopo l’infortunio che l’ha tenuta lontana dalle gare, torna in pista Eleonora Marchiando (Calvesi) che si metterà alla prova nella gara dei 400 metri, venerdì 26/7 alle 16,30 le batterie e sabato 27/7 alle 19,40 la finale. Nella stessa gara del giro di pista, presente anche la compagna di club Eleonora Foudraz, fresca di maglia azzurra, e pronta a dare battaglia. A livello individuale, in gara i due ostacolisti calvesini dei 400hs, Jean-Marie Robbin e Joao Carlos Pina Barros, impegnati sabato  27/7 alle 14,10 nelle batterie e, in caso di superamento del turno, domenica 28/7 alle 18,50 per la finale.

In Alto Adige, sarà presente anche Mattia Rodà Savoini (Calvesi) atteso nella prova degli 800 metri, in programma venerdì 26/7 alle 18,05 e finale domenica 27/7 alle ore 20,00.

Torna in gara, dopo l’infortunio patito al meeting Calvesi di Saint-Christophe, l’ostacolista della Cogne Seyni Faye che sarà impegnato nei 110hs previsti sabato 27/7 alle 15,55 con le batterie e finale alle 18,30 dello stesso giorno. A rappresentare il settore dei lanci, impegnata nel concorso del lancio del Disco, con qualifica venerdì 26/7 alle 16,30 e finale il giorno seguente alle 19,20, è presente la portacolori del Pont Donnas Florencia Mazzarello. A rappresentare la Polisportiva S. Orso Aosta, è iscritto alla gara dei 5000 metri Omar Bouamer che calcherà la pista altoatesina sabato 27/7 alle 18,50.

Presenti le due staffette 4x400 della Calvesi.

Quella femminile, in pista alle 20,45 di domenica 28/7, che presenta Eleonora Marchiando, Eleonora Foudraz, Veronica Pirana e Sofia Sergi e quella maschile, alle 20,25 sempre di domenica, che propone Niccolò Beneforti, Joao Carlos Pina Barros, Jean-Marie Robbin e Mattia Rodà Savoini.

 

In gara, tesserata per l’Atletica Firenze Marathon anche la valdostana Corinne Challancin che sarà in pedana per la qualificazione del salto triplo, sabato alle 11,45 e, eventuale finale prevista per domenica alle 16,35.

 

Venerdì 26 Luglio

400mt (batterie) Femminile - Eleonora Marchiando (Calvesi), Eleonora Foudraz (Calvesi)

800mt (batterie) Maschile – Mattia Rodà Savoini (Calvesi)

Disco (qualifica) Femminile – Florencia Mazzarello (Pont Donnas)

 

Sabato 27 Luglio

5000mt Catherine Bertone (Calvesi)

400hs (batterie) Maschile – Jean-Marie Robbin (Calvesi), Joao Carlos Pina Barros (Calvesi)

110hs (batterie) Maschile – Seyni Faye (Cogne)

5000mt Omar Bouamer (S.Orso)

Triplo (qualifica) Femminile – Corinne Challancin (Firenze Marathon)

 

 

Domenica 28 Luglio

Staffetta 4x400 Femminile – Calvesi (Eleonora Marchiando, Eleonora Foudraz, Veronica Pirana, Sofia Sergi); 4x400 Maschile – Calvesi Niccolò Beneforti, Joao Carlos Pina Barros, Jean-Marie Robbin, Mattia Rodà Savoini)


Seyni Faye (Cogne) e Jean-Marie Robbin (Calvesi)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate